Visualizzazione di 6 risultati

Bicento | Irpinia Campi Taurasini DOC | 2019

25,00
Bicento - Aglianico dei Campi Taurasini D.O.C. Pregiato vino rosso i cui vigneti crescono su terreni vulcanici, sulle colline di Taurasi. Il nome di questo vino è dovuto alla longevità dei vigneti da cui è ricavato, che hanno 200 anni. Bicento significa letteralmente “due volte cento”.

PREMI RICEVUTI

Bicento 53 | Irpinia Campi Taurasini DOP | 2019

25,00
Pregiato vino rosso i cui vigneti crescono su terreni vulcanici, sulle colline taurasine, precisamente nei pressi di Paternopoli. La denominazione “Bicento” – letteralmente “due volte 100” si riferisce all’origine dei vigneti da cui è ricavato, con ceppi di oltre 200 anni, resistiti alla diffusione nel 1800 del parassita filossera. La denominazione “53” si riferisce, ancor più specificamente, a quei filari identificati come i più longevi.

Eremo San Quirico | 2019

22,00
Eremo San Quirico ‐ Aglianico Campi Taurasini D.O.C. Vino rosso importante le cui viti sono coltivate su di un terreno vulcanico sulle colline di Taurasi. Il nome del nostro vino deriva dal luogo dove un tempo si diceva pascolassero i cavalli allo stato brado, e dove sono ancora rinvenibili i resti dell’antico eremo di S. Quirico. Un vino tanto prezioso da vestirlo con un’opera d’arte del pittore contemporaneo Moreno Bondi.

Rue 333 | Taurasi DOCG | 2018 Rosso

20,00
Rue 333, Taurasi D.O.C.G. Vino a base di uve Aglianico, il cui affinamento in barriques per due anni, gli conferisce lo specifico nome di Aglianico Taurasi D.O.C.G. anche in onore del paese dove ampiamente si coltiva questa tipologia di uva.

Suadens Rosso | Campania IGP | 2021

15,00
Suadens Rosso - Campania Rosso I.G. T. Il nome “Suadens” è stato attentamente selezionato per rappresentare il carattere suadente di questo vino, che costituisce un progetto molecolare volto alla valorizzazione dei vitigni autoctoni dell’Irpinia, ma anche della frutta tipica locale, coltivata esclusivamente in quest’area. Suadens Rosso costituisce una selezione delle migliori uve di Aglianico del territorio irpino.

Rue dell’inchiostro | Campania Aglianico IGT/IGP | 2021

8,00
Rue dell’Inchiostro Campania Aglianico I.G.T. Vitigno introdotto dai Greci lungo la costa tirrenica, al tempo della fondazione delle loro colonie (VII‐VI a.C.); ciò potrebbe spiegare la presenza dei sinonimi di Ellenico, Ellanico poi mutato in Aglianico. Il nome derivante dalla combinazione tra Rue tipico nome attribuito alle strade di Paternopoli in seguito al passaggio della dominazione francese e “inchiostro” che definisce meglio il caratteristico viola intenso del vino.

Premi e riconoscimenti ottenuti :