Visualizzazione di 9 risultati

Adamo Piedirosso | Aglianico 2020

15,00
Colore rosso rubino intenso, con bouquet floreale di violetta; sentori di spezie intense e lamponi. Il gusto è pieno e di lunga durata.

Velluto Rosso | Irpinia Aglianico DOC | 2021

10,00
Il nome “Velluto Rosso” è stato scelto pensando alle caratteristiche organolettiche del vino: morbido al palato e tale da far pensare al velluto, tessuto che al tatto provoca una sensazione di irresistibile morbidezza. Il colore rosso dell’etichetta ci ricorda il grappolo d’uva e il damascato è in perfetta sintonia con lo stile Nativ.

Segreti | Irpinia Rosso DOC | Aglianico | 2018

70,00
Segreti… da uve Aglianico Nero in purezza, da terre vulcaniche nelle contrade Valle del Ceraso e Fontana Marena, in agro di Paternopoli da un’insolita vendemmia novembrina. Macera e fermenta con lieviti propri, poi nel legno stagionato di rovere per un anno e mezzo, sei mesi in bottiglia ad attendere… è vino generoso nei suoi valori organolettici più autentici. “Per me impenetrabile, robusto, grasso, appena acido- amaro. Sa essere spigoloso ma a tratti vellutato, di “carattere” come è solito l’aglianico. Anni, decenni e… poi comprendi in un solo istante, con profonda consapevolezza e istinto ancestrale, che quel fluido denso, rosso-bluastro, scuro, dal bouquet inebriante nato dall’armonico movimento in tino e poi da una lenta evoluzione in carati è… il tuo vino ”.

Vino Segreti cassa in omaggio

70,00
Segreti… da uve Aglianico Nero in purezza, da terre vulcaniche nelle contrade Valle del Ceraso e Fontana Marena, in agro di Paternopoli da un’insolita vendemmia novembrina. Macera e fermenta con lieviti propri, poi nel legno stagionato di rovere per un anno e mezzo, sei mesi in bottiglia ad attendere… è vino generoso nei suoi valori organolettici più autentici. “Per me impenetrabile, robusto, grasso, appena acido- amaro. Sa essere spigoloso ma a tratti vellutato, di “carattere” come è solito l’aglianico. Anni, decenni e… poi comprendi in un solo istante, con profonda consapevolezza e istinto ancestrale, che quel fluido denso, rosso-bluastro, scuro, dal bouquet inebriante nato dall’armonico movimento in tino e poi da una lenta evoluzione in carati è… il tuo vino ”.

Eremo San Quirico | 2019

22,00
Eremo San Quirico ‐ Aglianico Campi Taurasini D.O.C. Vino rosso importante le cui viti sono coltivate su di un terreno vulcanico sulle colline di Taurasi. Il nome del nostro vino deriva dal luogo dove un tempo si diceva pascolassero i cavalli allo stato brado, e dove sono ancora rinvenibili i resti dell’antico eremo di S. Quirico. Un vino tanto prezioso da vestirlo con un’opera d’arte del pittore contemporaneo Moreno Bondi.

Blu Onice | Irpinia Aglianico DOC | 2019

16,00
Il vino prende il nome dall’omonimo vigneto situato su di un terreno roccioso vicino ad un’antica cava di onice ubicata nei pressi di Gesualdo.

Rue 333 | Taurasi DOCG | 2018 Rosso

20,00
Rue 333, Taurasi D.O.C.G. Vino a base di uve Aglianico, il cui affinamento in barriques per due anni, gli conferisce lo specifico nome di Aglianico Taurasi D.O.C.G. anche in onore del paese dove ampiamente si coltiva questa tipologia di uva.

Suadens Rosso | Campania IGP | 2021

15,00
Suadens Rosso - Campania Rosso I.G. T. Il nome “Suadens” è stato attentamente selezionato per rappresentare il carattere suadente di questo vino, che costituisce un progetto molecolare volto alla valorizzazione dei vitigni autoctoni dell’Irpinia, ma anche della frutta tipica locale, coltivata esclusivamente in quest’area. Suadens Rosso costituisce una selezione delle migliori uve di Aglianico del territorio irpino.

Rue dell’inchiostro | Campania Aglianico IGT/IGP | 2021

8,00
Rue dell’Inchiostro Campania Aglianico I.G.T. Vitigno introdotto dai Greci lungo la costa tirrenica, al tempo della fondazione delle loro colonie (VII‐VI a.C.); ciò potrebbe spiegare la presenza dei sinonimi di Ellenico, Ellanico poi mutato in Aglianico. Il nome derivante dalla combinazione tra Rue tipico nome attribuito alle strade di Paternopoli in seguito al passaggio della dominazione francese e “inchiostro” che definisce meglio il caratteristico viola intenso del vino.

Premi e riconoscimenti ottenuti :